Terremoto, Confartigianato lancia l'acquisto solidale

+ 20
+ 26


alt
Anche Confartigianato Cremona, interviene a sostegno dei terremotati, proponendo ai propri associati ed ai loro dipendenti, nonché a tutti i collaboratori dell’Associazione, di comprare alcuni prodotti tipici della zona. Una sorta di "acquisto solidale" di prodotti che mai come ora sono soggetti alla svalutazione ed al mercato nero. La decisione nasce a seguito dei richiami fatti dalle autorità ed alla vicinanza agli imprenditori che desiderano che tutto ritorni il prima possibile alla normalità. Confartigianato Cremona prima raccoglierà tutte le richieste di acquisto e poi le inoltrerà direttamente alle aziende del territorio provate dal sisma.

L’iniziativa prenderà avvio con le prenotazioni di tranci di Parmigiano Reggiano: quelle stagionate di 14 mesi e quelle invecchiate. Il prezzo sarà quello dettato dalle autorità e varia dagli 11,50 ai 13 Euro al kg. «Ci auguriamo - ha detto il Presidente di Confartigianato Cremona Massimo Rivoltini - che l’iniziativa possa ottenere un ampio riscontro perché siamo consapevoli che solo con lo sforzo di tutti il nostro Paese potrà tornare a fiorire nelle sue molteplici peculiarità e nelle sue varietà di prodotti di alto livello. Anche attraverso il profumo, il sapore e la delicatezza della stagionatura di questi particolari formaggi si esalta il lavoro dell’uomo e dell’individuo e, non dobbiamo dimenticarlo, soprattutto in momenti come questi in cui la sua produzione è ad alto rischio».

Segnala questo articolo su